Archivio per dicembre 2008

È l’Islam dei fanatici la causa di tutto

Tanto tuonò che piovve. Da giorni continuava imperterrito il lancio di razzi Qassam dalla striscia di Gaza verso il sud di Israele e la reazione è arrivata con una serie raid precisi e ben coordinati contro le installazioni di Hamas, lasciando sul campo oltre 300 morti e più di 1300 feriti, mentre la risposta di Hamas ha provocato una vittima tra i civili israeliani nel sud dello Stato ebraico. Leggi il seguito di questo post »

2 commenti

Il Pd e la questione giustizia – Il garantismo degli amici (di Angelo Panebianco, Corriere della Sera 28/12/2008)

In una intervista al Riformista l’ex presidente della Regione Abruzzo Ottaviano Del Turco, a proposito dei suoi ex compagni del Partito democratico, ha dichiarato: «Quelli del Pd sono garantisti a corrente alternata. Un garantista vero solidarizza innanzitutto con i nemici. Difendere gli amici è un’altra cosa: si chiama complicità ». Il commento di Del Turco stigmatizza le evidenti contraddizioni dei vertici del Partito democratico di fronte agli sviluppi delle inchieste giudiziarie che riguardano propri esponenti. Leggi il seguito di questo post »

Lascia un commento

La corruzione è figlia della mancanza di mercato

Ora che la “questione morale” sembra lambire anche le coste della sinistra, ecco che si scatena il drammone esistenziale dei post-comunisti. Il popolo della sinistra, dopo aver bevuto per decenni tutto ciò che il partito gli propinava, si è tracannato pure l’infuso ideologico della diversità morale del Pci e dei suoi eredi, salvo prendersi l’ennesima fregatura dopo aver appurato che certi vizietti non erano monopolio dell’altra Italia impersonata da Craxi, Andreotti e Berlusconi. Leggi il seguito di questo post »

Lascia un commento

Pd disorientato tra inchieste e batoste

Come previsto, Berlusconi e il Pdl hanno conquistato la Regione Abruzzo. Che uso ne faranno, non lo so. Comunque, attenti ai magistrati. Questa volta sarà più difficile, in caso di inchiesta, gridare al complotto delle toghe rosse, dato che proprio il Pd è stato vittima del tritacarne giudiziario. Leggi il seguito di questo post »

1 Commento

Tornano la cautela e il risparmio. Finalmente!

Finalmente un po’ di buon senso, in mezzo a un mare di asineria! Il rapporto del Censis 2008 stilato alcuni giorni orsono, ha evidenziato come gli italiani abbiano trovato nella temperanza dei consumi la loro risposta alla crisi. Nonostante gli inviti del premier Berlusconi a consumare, le famiglie del bel paese rimangono caute, come testimonia il fatto che ben il 71,7% degli italiani pensa che il terremoto dei mercati finanziari potrà avere ripercussioni dirette sulla propria vita. Leggi il seguito di questo post »

Lascia un commento

Sky: realtà d’Italia

La vicenda Sky sta scuotendo i palazzi romani. Come spesso capita, ci si accapiglia su questioni la cui priorità è per lo meno dubbia. In ogni modo, si possono trarre alcune conclusioni in merito al comportamento del governo e della maggioranza. Riguardo alle reazioni dell’opposizione, invece, sono eloquenti le parole di Pierluigi Bersani: “È sempre colpa degli altri, ormai siamo abituati. Non vado neanche a controllare”. Un modo come un altro per dire di essere senza argomenti. Del resto, da un’opposizione allo sfascio non ci si può aspettare molto di più. Leggi il seguito di questo post »

Lascia un commento