Archivio per settembre 2005

Le vispe Terese del femminismo – La mancata difesa delle donne islamiche

Capitando qua e là per le librerie capita di vedere sempre più spesso libri che parlano della condizione della donna nell’Islam. Sono autentiche grida di dolore e, soprattutto, nel silenzio, dato che non sembrano riscuotere particolare solidarietà dal movimento femminista nostrano ed europeo. Certo, che per noi è spesso assai facile scivolare in giudizi affrettati. Ciò che per la donna occidentale emancipata costituirebbe un’indubitabile condizione di sofferenza, per una donna musulmana, educata secondo i canoni tribali della cultura islamica, può costituire una corazza contro eventuali traumi dovuti al contatto con una cultura ad essa estranea. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Lascia un commento